Un Finger per domarli tutti.

Finger è un microattuatore wireless connesso a tutto cioè che è elettrico in casa. 
Pulsanti, prese, impianti clima, tapparelle, luci e elettrodomestici.
Connesso al Mind più vicino tramite wifi attende i comandi che il sistema gli manda e lui reagisce, accendendo, spegnenedo, regolando tutto.

Un solo prodotto, cento posizioni, tante configurazioni.

Finger ha una forma che gli permette di essere posizionato dietro un coperchio di tutte le più diffuse serie civili di prese a muro. Può essere inserito anche in una scatola elettrica con l'adattatore per barra DIN. 
Può comandare 2 ingressi che siano essi pulsanti, interruttori oppure sensori (ad esempio un sensore di luminosità o i contatti delle finestre).

Nessun cavo, nessuna traccia.

Finger è wireless e comunica con il Mind (o con la linea wifi di casa) più vicino. Questo permette all'elettricista di non tirare cavi di comunicazione in un impianto esistente ma semplicemente di aprire la scatola, bypassare i cavi di alimentazione dell'elemento da controllare e chiudere la scatola.

Non ha paura dei carichi pesanti. É piccolo, ma forzuto.

Due relè da 5A e da 16A permettono di collegare sia utenze impegnative come un elettrodomestico che piccole come una luce led. Insieme possono comandare una tapparella o uno scuro. 
Il dimmer integrato può regolare l'intensità di tutte le luci. In più ogni Watt che esce da Finger viene raccolto e analizzato da Mind per capire come consumiamo elettricità in casa.